Giovedì, 23 Settembre 2021
Mobilità Sostenibile

Ibridi ed elettrici: le agevolazioni per i disabili

Iva al 4% per le ibride e le elettriche destinate alle persone con disabilità

Il decreto fiscale recentemente convertito prevede ulteriori agevolazioni fiscali per incentivare l'utilizzo di autoveicoli elettrici e ibridi. In particolare, per i portatori di handicap (o i familiari di cui sono fiscalmente a carico) stabilisce l'IVA al 4% per:

  1. acquisto di autoveicoli e motoveicoli ibridi ed elettrici
  2. prestazioni delle autofficine per adattare moto e autoveicoli, anche non nuovi, e accessori e strumenti necessari per l’adattamento.

Nell’ambito di applicazione dell’agevolazione rientrano in particolare veicoli:

  • di cilindrata fino a 2.000 centimetri cubici, se con motore a benzina o ibrido; 
  • di cilindrata fino a 2.800 centimetri cubici, se con motore diesel o ibrido;
  • di potenza non superiore a 150 kW, se con motore elettrico.

Come ulteriore agevolazione è inoltre stabilita l'esenzione da

  • imposta di trascrizione
  • addizionale provinciale all’imposta erariale di trascrizione
  • imposta di registro.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ibridi ed elettrici: le agevolazioni per i disabili

NapoliToday è in caricamento