Fari auto opacizzati o ingialliti: come rimediare

Realizzati in policarbonato o plexiglass, i fari auto possono riacquistare luminosità e brillantezza con alcuni piccoli accorgimenti e una corretta pulizia. Vediamo come

La maggior parte dei fari delle automobili sono realizzati in policarbonato o plexiglass, materiali più pratici del vetro che, però, con il tempo, tendono ad opacizzarsi e ad ingiallirsi a causa della luce solare e degli agenti atmosferici. I fari, inoltre, costituiscono una parte della vettura molto esposta: tendono perciò ad incrostarsi di fango, terriccio e sporco in genere, soprattutto quando, come in questi giorni, il tempo è instabile e le strade di Napoli e provincia si riempiono di pozzanghere.

La questione non è solo estetica: sporco, incrostazioni e ingiallimento, infatti, determinano una riduzione della luminosità dei fanali, compromettendo la sicurezza della guida. Con i fari ingialliti o sporchi, inolgtre, la vettura potrebbe anche non superare la revisione periodica.

Come spesso si è portati a credere, per far tornare come nuovi i fari della nostra vettura non è necessario sostituire i gruppi ottici ma è sufficiente una semplice pulizia. L'intervento, che non richiede troppo tempo né troppa fatica, può essere fatto dal nostro carrozziere di fiducia o da ditte specializzate nella rigenerazione fanali, con una spesa che varia in relazione al tipo di usura e al modello di fari, mediamente stimabile sui 50 euro per fanale. In alternativa è possibile ricorrere al fai da te, acquistando uno dei tanti kit dedicati facilmente reperibili in commercio, anche on-line.

I kit fai da te I kit contengono tutto l'occorrente e le istruzioni d'uso per far tornare come nuovi i fari auto: innanzitutto carte abrasive con una grana particolare e finissima, da usare manualmente con gli appositi tamponi inclusi nelle confezioni o applicare ad una levigatrice, ad un avvitatore o ad un trapano, e poi il polish indispensabile per la lucidatura finale, oltre ad accessori come panni e nastri protettivi per la vernice della carrozzeria.

Come procedere Per ottenere risultati ottimali, quando si procede con i kit di pulizia, è necessario seguire scrupolosamente le indicazioni accluse alla confezione. Prima di iniziare con l'apposita carta abrasiva, inoltre, è utile lavare accuratamente i fanali (acqua tiepida e un detergente neutro, da applicare con un panno in microfibra o una spugna morbida) e proteggere con l'apposito nastro le superfici della carrozzeria vicine ai gruppi ottici. Tenere umida l'area da levigare, ricordando di non premere o insistere troppo sulla stessa zona, è importante per evitare di graffiare la zona.

Terminata la pulizia, per proteggere più a lungo il faro dagli agenti atmosferici, è opportuno applicare l'apposita cera.

Il dentifricio per pulire i fari auto In caso di fari poco opacizzati e non troppo ingialliti, incrostati e sporchi, è possibile utilizzare il dentifricio che, però, deve essere privo di un'eccessiva quantità di “microcristalli”, che potrebbero graffiarne la superficie. Prima della pulizia con il dentifricio, da eseguire sempre con un panno morbido ed inumidito con acqua tiepida, è sempre opportuno lavare accuratamente i fari.

Kit di ripristino dei fanali: i modelli più venduti sul web

Kit di ripristino fanali 3M 1477B

Kit rinnova fanali Kitautos

Quickcar Racing QUIXX Kit Faro

MEGUIAR'S 5883 Kit Rinnova Fanali 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento