Teli per auto: i 4 migliori modelli

Il telo è indispensabile per proteggere la carrozzeria dai danni di grandine, escrementi, resina, pietrisco e anche da un'eccessiva esposizione al sole

Come i coprisedili  tra i prodotti indispensabili da tenere all'interno della nostra vettura, ci sono i teli che consentono, con una spesa ridotta e fatica minima, di proteggere efficacemente la carrozzeria. Ecco la nosttra selezione dei modelli migliori:

F.lli Iannaccone

Il modello di F.lli Iannaccone consente di coprire interamente il veicolo, fino alle ruote. Impermeabile e felpato internamente,  per assicurare la migliore protezione della carrozzeria anche contro grandine, pietrisco e pigne, ha in dotazione una pratica borsa.

Scopri di più su Amazon a 33 euro.

Pujuas

Pujuas propone un telo disponibile in varie misure, in grado di adattarsi alla maggior parte delle vetture in commercio. Copertura impermeabile, con protezione solare, facilmente lavabile, è dotato di strisce fluorescenti per garantire la massima visibilità dell’auto durante le ore notturne..
Scopri di più su Amazon a 43 euro.

Yibeico

Il telo copriauto di Yibeico è dotato di un sistema di apertura laterale tramite zip che consente l’accesso all’interno della vettura. Cinghie e fibbie regolabili, è perfetto per tutte le stagioni e protegge da raggi UV, neve, pioggia, gelo, sporco, polvere ed escrementi di uccelli. Può essere utilizzato sia all'esterno che all'interno ed è realizzato in materiali traspiranti. Lo strato esterno presenta doppie cuciture per una maggiore durata, con resistenza all'usura e agli strappi ed è impermeabile al 100%, mentre la fodera in tessuto morbido evita graffi alla vernice.

Scopri di più su Amazon a 42 euro.

Kayme

Kayme propone un telo in diverse misure, adatto anche a Suv con lunghezza di 510 cm. Impermeabile, questo telo  proteggere la vettura in qualsiasi stagione. E' dotato di apertura laterale e strisce riflettenti, fibbie antivento e una pratica borsa per il trasporto o la conservazione.

Scopri di più su Amazon a 42 euro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • C'è posta per te, Stefano De Martino: "Santiago mi è venuto proprio bene, gli asini fanno i cavalli da corsa"

  • La Campania è tornata arancione: tutte le regole da seguire sino al 6 marzo

  • “Signora ci faccia vedere i documenti”: la scoperta della polizia alle Poste

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no: tutte le domande e risposte

  • Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

  • Campania zona arancione, è ufficiale: motivi e reazioni per la decisione che scontenta tutti

Torna su
NapoliToday è in caricamento