Carrozzeria dell'auto: 6 consigli per una vernice sempre perfetta

Bastano pochi, semplici accorgimenti per mantenere la carrozzeria al top

Per mantenere in perfette condizioni la vernice dell’auto sono sufficienti alcuni semplici accorgimenti. Eccoli:

1. Lavaggi frequenti Lo sporco con il tempo tende a danneggiare la vernice: è dunque necessario lavare periodicamente l’auto. E’ consigliabile procedere almeno una volta al mese, preferibilmente a mano, con un detersivo specifico. La carrozzeria andrebbe asciugata manualmente, con panni morbidi in microfibra o in pelle di daino.

2. Lucidare La carrozzeria andrebbe lucidata almeno una volta l’anno. La cera infatti crea uno strato protettivo sulla vernice e facilita la pulizia. L’operazione va eseguita utilizzando solo cere non abrasive e panni morbidi. Oltre alle cere classiche, in commercio sono reperibili sigillanti e nanotech, prodotti che garantiscono una maggiore protezione della vernice e aumentano i riflessi della carrozzeria.

3. Evitare di parcheggiare sotto gli alberi Gli alberi sono sicuramente tra i peggiori nemici dell’auto, potendo causare danni di varia natura: la caduta di rami e pigne provoca facilmente graffi e ammaccature. Resina ed escrementi di uccelli macchiano e possono corrodere la vernice. Vanno quindi rimossi quanto prima utilizzando acqua e, se necessario, un sapone neutro, non abrasivo. Sul mercato sono disponibili prodotti dedicati, formulati proprio per sciogliere incrostazioni e resine, da utilizzare seguendo scrupolosamente le indicazioni presenti sulla confezione.

4. Attenzione a benzina e antigelo Non tutti sanno che anche eventuali gocce di benzina o antigelo possono provocare antiestetiche macchie sulla carrozzeria. Vanno trattate con normali detergenti per auto, senza mai utilizzare solventi o prodotti aggressivi che potrebbero causare danni maggiori.

5. Niente oggetti rigidi per rimuovere ghiaccio e neve Quando dall'auto si rimuovono ghiaccio o neve non bisogna mai utilizzare raschietti o oggetti rigidi che potrebbero provocare graffi alla carrozzeria. Rigorosamente da evitare l’acqua bollente sul parabrezza, che potrebbe causare crepe e lesioni.

6. Proteggere dal Sole Le esposizioni prolungate al sole possono provocare gravi danni alla nostra auto: indurimento di plastiche e guarnizioni, anche interne, e scolorimento della vernice, soprattutto della parte superiore. In particolare d’estate è consigliabile utilizzare cere o altri prodotti specifici o, in caso di soste prolungate, proteggere l’auto con il classico, pratico telo.

Carrozzeria auto: i prodotti per la manutenzione più venduti sul web

Arexons rinnova vernici

Ma-Fra Kit Polish Express Auto

Ma-Fra Xtra Brilliance Panno in Microfibra

Meguiar's Cera Spray

Protezione Parabrezza auto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento