Climatizzatore auto: cosa, quando e come pulire

Manutenzione e controlli sono indispensabili per mantenere l'impianto in piena efficienza ed anche per evitare la formazione di muffe, funghi e batteri potenzialmente nocivi per la salute

Per chi a Napoli si sposta in auto, in particolare d’estate, il climatizzatore è un accessorio indispensabile.

Per la perfetta efficienza dell’impianto sono però necessari manutenzione e pulizia. Almeno una volta l’anno, in generale, è bene procedere a

- sostituzione o rabbocco del liquido refrigerante

- controllo del livello d'olio nel compressore

- sostituzione filtro antipolline

- sanificazione dell'impianto

Liquido refrigerante e olio Il gas refrigerante presente all’interno del circuito del climatizzatore e l’olio che consente al compressore di muoversi senza attrito vanno mantenuti o riportati a livello per evitare cali di efficienza. Meglio far eseguire quest'operazione da un tecnico specializzato

Filtro antipolline Il filtro impedisce l’ingresso nell’abitacolo di pulviscolo, polveri, particelle inquinanti e altre sostanze potenzialmente nocive. Va pulito o sostituito ogni 15.000 km o, comunque, almeno una volta l'anno, magari seguendo il programma-tagliandi della vettura.

Il filtro va cambiato anche se si notano scarsa potenza della ventilazione e cattivi odori.Con un po' di impegno è possibile cambiarli da soli. Due le tipologie tra cui scegliere:

- Filtri in fibra e/o carta, decisamente i più economici

- Filtri ai carboni attivi, più costosi ma anche molto efficaci perché catturano particolato e inquinanti

Sanificazione Per sua natura, l'impianto di climatizzazione tende a favorire la formazione di muffe, batteri e funghi potenzialmente nocivi per la salute: possono infatti provocare congiuntiviti, riniti allergiche etc. E' quindi necessario effettuare una "sanificazione" periodica, cioè una profonda igienizzazione delle varie componenti dell'impianto. L'operazione può essere facilmente eseguita con il fai da te, utilizzando specifici prodotti disinfettanti, disponibili in formato spray o schiuma, da applicare - seguendo le indicazioni del produttore, con l’impianto e la funzione di ricircolo attivi - nell'alloggiamento del filtro antipolline e all’interno delle varie bocchette d'aria dell’auto.

Pulizia aria condizionata auto: i prodotti più venduti sul web

Spray Igienizzante

Ma-Fra Igienizzante per Condizionatore

Disinfettante antibatterico

Pulitore schiumoso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento