Sabato, 16 Ottobre 2021
Meteo

Bomba d'acqua su Napoli: circumvesuviana allagata e treni soppressi

In tilt la linea ferroviaria. L'allerta meteo durerà per tutta la giornata

L'allerta meteo questa volta non ha deluso le aspettative. Un'ondata di maltempo sta colpendo Napoli e provincia dalle 6 del mattino con intense piogge e fulmini.

Disagi

Da segnalare una stazione allagata della circumvesuviana. Come annunciato dall'Ente Autonomo Volturno, ''causa allagamento della stazione di Scafati, al momento la circolazione sulla tratta Pompei santuario-Poggiomarino è interrotta. I treni in programma da Poggiomarino partono da Pompei''. Soppressi i treni delle 6.49 da Scafati verso Poggiomarino e quello delle 8.04 sulla tratta inversa. Cancellati anche i convogli delle 7.47 in partenza da Napoli verso Poggiomarino e quello delle 9.16 diretto da Poggiomarino a Napoli. Soppressione anche per i treni delle 8 che da Napoli era diretto a Sorrento e quello programmato alle 10 da Sorrento verso il capoluogo campano.

In tilt anche la circolazione ferroviaria, sospesa dalle 1.50 di questa notte lungo la linea Roma-Napoli, via Formia (FL7) nel tratto fra Roma Casilina e Latina, e sulla linea Roma-Nettuno (FL8) tra Roma Casilina e Nettuno, per danni provocati dal maltempo. Lo fa sapere Trenitalia, spiegando che il blocco è scattato a causa di un'incendio di una cabina cavi provocato da un fulmine vicino a Torricola. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) sono intervenuti nella notte per verificare le condizioni dell'infrastruttura e sono al lavoro per ripristinare le condizioni di sicurezza e riattivare la circolazione. E' in corso la riprogrammazione dell'offerta commerciale con deviazione del traffico via Cassino e attivato un servizio di bus sostitutivi tra le stazioni di Roma Termini e Latina e tra Roma Termini e Nettuno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba d'acqua su Napoli: circumvesuviana allagata e treni soppressi

NapoliToday è in caricamento