Meteo, primo fine settimana agostano infuocato: le temperature

Dalla prossima settimana un vortice ciclonico destabilizzerà il clima, soprattutto al Nord e al Centro. Previste anche grandinate. A Napoli l'unico effetto sarà qualche grado in meno nelle prime giornate della prossima settimana

Non toccherà Napoli il vortice ciclonico in rapido avvicinamento verso la penisola italiana. Il vortice dovrebbe portare violente grandinate al Nord, temporali e nuvole anche al centro. L'unico effetto che dovrebbe sortire su Napoli sarà il calo di qualche grado nelle altissime temperature. Un effetto che i napoletani vedranno, però, solo nei primi giorni della prossima settimana (lunedì 3 agosto, martedì 4). Gran caldo, invece, nel primo weekend agostano alle porte. Sabato 1 agosto temperature percepite che sfioreranno i 40 gradi nelle ore centrali della giornata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche domenica 2 agosto le temperature resteranno infuocate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

  • Carabiniere aggredito, quattro arresti: fermato anche l'uomo che gli ha rubato il borsello mentre era a terra

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento