Domenica, 14 Luglio 2024
Meteo

Meteo, caldo insopportabile nel weekend e poi addio estate: arrivano i temporali

Temperature in picchiata, ma solo da lunedì. La perturbazione in arrivo dall'Atlantico e responsabile dei primi temporali al Nord nel weekend, smantellerà l'anticiclone africano sull'Italia: le previsioni di 3bmeteo

In arrivo la burrasca di fine estate, con violenti temporali e brusco stop al caldo da record. Sono le previsioni del tempo per i prossimi giorni di 3bmeteo.com. Così Edoardo Ferrara: “Conto alla rovescia per l'anticiclone africano che ha portato caldo record”. Con previsto un “tracollo termico anche di oltre 10-15°C”.

Nel weekend al Nord sarà già tempesta, mentre al Centrosud sperimenteremo l'apice della canicola africana con punte di oltre 36-38°C sulle zone interne e afa alle stelle, anche di sera, specie su aree urbane e costiere.

Poi finirà l'estate per come l'abbiamo conosciuta negli ultimi due mesi. “La perturbazione in arrivo dall'Atlantico e responsabile dei primi temporali al Nord nel weekend, smantellerà l'anticiclone africano sull'Italia dove andrà formandosi un vero e proprio vortice ciclonico - prosegue Ferrara - in particolare tra lunedì e martedì piogge e temporali guadagneranno buona parte d'Italia risultando anche in questo caso localmente violenti”

Il tutto metterà la parola fine al caldo africano con un generale netto calo delle temperature, anche di oltre 10-12°C, tanto che martedì su gran parte d'Italia si potrebbero non superare i 26-28°C (valori che in questi giorni si registrano in piena notte). Da segnalare inoltre i venti, che soffieranno a tratti forti su gran parte dello Stivale tra Libeccio, Ponente e Maestrale, con raffiche anche di oltre 70-80km/h su Tirreno, Sardegna, Sicilia (fino a 100km/h attorno alla Corsica); inevitabilmente i mari potranno risultare molto mossi o agitati, specie i bacini occidentali”.

I meteorologi di 3bmeteo fanno un bilancio di quest'estate. “Ad impressionare non sono tanto i picchi di calore in sé, che ci sono stati anche in passato, quanto la rapidità con cui stanno aumentando di frequenza le ondate di calore e la loro intensità, con record su record che vengono spesso frantumati in tempi sempre più ravvicinati, nel giro anche di un solo anno”, spiegano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, caldo insopportabile nel weekend e poi addio estate: arrivano i temporali
NapoliToday è in caricamento