rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Meteo

Anticiclone in declino, feste di Natale sotto la pioggia con "caldo" autunnale

Ecco cosa ci attenderà durante le feste natalizie. Le previsioni meteo con un focus in particolare su Napoli

L'anticiclone che ingloba il Mediterraneo, le isole britanniche e l'Italia comincerà a perdere smalto già dai primi giorni di questa settimana. Sotto la spinta del flusso atlantico, intenzionato a diventare sempre più protagonista, la situazione meteo peggiorerà consistentemente. Cesseranno definitivamente i refoli di aria fredda balcanica, relegati sempre più verso l'Europa orientale, e al loro posto subentreranno correnti ben più miti di matrice atlantica, sempre più cariche di umidità. Il tempo è destinato quindi a peggiorare anche su parte d'Italia, per il passaggio di una perturbazione, spiegano gli esperti di 3BMeteo.com.

Feste di Natale

Alla Vigilia di Natale peggiora il tempo su Liguria, regioni tirreniche centro-settentrionali, con piogge in intensificazione e in estensione anche alla Val Padana e Friuli VG. Più soleggiato su isole maggiori, adriatiche e Meridione. Venti in rinforzo dai quadranti meridionali e temperature in aumento. A natale piogge anche sul Centro-Sud. A Santo Stefano la perturbazione si allontana verso est dall'Italia, ma sarà ancora in grado di dar luogo ad una certa instabilità sulle regioni tirreniche, con piogge e rovesci sparsi in graduale attenuazione. Schiarisce al Nord.

Meteo Napoli

Nuvolosità irregolare sulla città di Napoli, a tratti più compatta con coperture anche estese ma senza fenomeni fino alla Vigilia. Nella giornata di Natale invece è attesa qualche pioggia seppur nel complesso debole e di breve durata, più probabile nella seconda parte della giornata. Qualche debole pioggia è attesa anche per Santo Stefano. Temperature in lieve aumento soprattutto da mercoledì con massime tra Natale e Santo Stefano fino a 16°C, minime non inferiori ai 10-11°C. Ventilazione residua di Grecale fino a mercoledì poi in rinforzo progressivo dai quadranti meridionali dalla Vigilia con scirocco teso a Natale e Santo Stefano. Mari inizialmente calmi o poco mossi. Moto ondoso in aumento dalla Vigilia, molto mossi tra Natale e Santo Stefano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anticiclone in declino, feste di Natale sotto la pioggia con "caldo" autunnale

NapoliToday è in caricamento