rotate-mobile
Meteo

La Primavera si fa desiderare: Pasqua e Pasquetta con freddo e possibili grandinate

Gli esperti parlano di "freddo tardivo"

“Anche i prossimi giorni saremo interessati da tempo spesso instabile e temperature sotto le medie del periodo” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega – “giovedì la giornata più soleggiata soprattutto al Centronord, mentre il Sud farà ancora i conti con residui rovesci, nevosi a tratti fin sotto i 1000m. Venerdì tuttavia arriva una nuova perturbazione dal Nord Europa".

Tale perturbazione attraverserà tutto lo Stivale e al Sud non sono escluse locali grandinate. “In linea generale il tempo sarà inaffidabile al Centrosud con occasione per qualche nuovo rovescio o temporale sparso” – prosegue Ferrara.

“Attenzione: questo non significa che pioverà ovunque e con continuità. Si tratterà infatti di rovesci localizzati che potranno colpire in modo deciso alcune aree ‘saltandone’ altre limitrofe e in ogni caso non mancheranno anche ampi momenti assolati. Si tratterà insomma del classico tempo ‘capriccioso’ di primavera, quindi sarà bene tenere sempre un occhio puntato al cielo.

Ovunque le temperature saranno piuttosto basse per il periodo, in particolare al Sud e sul versante adriatico, con massime in alcune casi non superiori ai 15-16°C e minime localmente sotto i 4-5°C su pianure e vallate del Centronord.”

“Le fasi fredde e termicamente sotto media possono capitare in piena primavera, che di fatto è una stagione di mezzo caratterizzata da marcati contrasti meteo-climatici. Curioso notare come questo sia il terzo aprile consecutivo, insieme a quello del 2021 e del 2022, caratterizzato in larga parte da temperature sotto la media", conclude l'esperto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Primavera si fa desiderare: Pasqua e Pasquetta con freddo e possibili grandinate

NapoliToday è in caricamento