Sabato, 16 Ottobre 2021
Meteo

Addio estate, arriva una severa perturbazione atlantica

L'anticiclone nord-africano infatti sta per cedere

"La settimana, cominciata all'insegna di condizioni di tempo stabile, soleggiato e con temperature estremamente gradevoli, dalle tinte sostanzialmente estive (massime intorno ai 27-28 °C), si appresta a cambiare decisamente volto. L'anticiclone nord-africano infatti sta per cedere sotto l'avvento di una intensa perturbazione atlantica. Già nelle prime ore di martedì giungeranno le prime precipitazioni sul casertano e sull'arcipelago campano, in rapido trasferimento verso il napoletano: piogge, rovesci e temporali si estenderanno a gran parte del territorio regionale già in mattinata, Beneventano ed Avellinese inclusi, investendo anche la provincia di Salerno entro il primo pomeriggio. In serata dopo una breve pausa, dovuta all'allontanamento della perturbazione, si formeranno nuove precipitazioni a partire dell'alta Campania. Elevato il rischio di grandinate e locali nubifragi", spiega Vincenzo Insinga di 3bmeteo.com.

Scoppi l'autunno

Il maltempo insisterà, sebbene più attenuato, anche nella giornata di mercoledì; tra giovedì e venerdì le precipitazioni tenderanno a concentrarsi prevalentemente sui settori appenninici e comunque interni della Regione, investendo di quando in quando anche le città di Avellino e Benevento. Da segnalare un sensibile abbassamento delle temperature, quantificabile anche in più di 6-7 °C 

Allerta meteo

La Protezione Civile della Regione Campania informa che la perturbazione attualmente in atto sulla Liguria, secondo l'evoluzione prevista dai modelli matematici, transiterà lungo la fascia tirrenica per raggiungere la nostra regione a partire dalle prime ore di domani. Si tratta di un sistema frontale che potrà portare "precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale", anche intensi.

Un quadro meteo associato anche a possibili raffiche di vento nei temporali. La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo di colore Giallo con Rischio idrogeologico localizzato valevole a partire dalle 6 di domani mattina e fino alle 6 di mercoledì sulle seguenti zone: 1 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana), 2 (Alto Volturno e Matese), 3 (Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini), 5 (Tusciano e Alto Sele); 6 (Piana Sele e Alto Cilento); 8 (Basso Cilento).

La perturbazione raggiungerà prima i quadranti settentrionali della Campania per poi scendere a Sud.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio estate, arriva una severa perturbazione atlantica

NapoliToday è in caricamento