Tempesta di fulmini su Napoli|VIDEO

Anche in Campania, come a Roma e in altri luoghi e città italiane, lo “strano” fenomeno delle tempeste di fulmini. Stamani, erano appena scoccate le ore 3:00, una tempesta di fulmini si è abbattuta violentemente sul napoletano. A questa circa 30 minuti dopo è seguito un rovinoso acquazzone che ha creato non pochi disagi e qualche spavento.

Cosa sono le tempeste di fulmini?

Le tempeste di fulmini e tuoni solitamente sono fenomeni spettacolari e, se si svolgono di notte sono ancora più spettacolari e, per taluni, incredibilmente belle. Le tempeste di fulmini non sono altro che un violento disturbo che si può verificare in condizioni particolari, ma più frequenti di quanto si immagina, dell'atmosfera.

Tra le caratteristiche che le caratterizzano: forti piogge, raffiche di vento, fulmini, tuoni e grandine. Il fulmine generalmente è caratterizzato da una singola scarica, ma sono molto frequenti casi di scariche in rapida successione. L'intervallo di tempo tra una scarica e l'altra oscilla tra i 5 e i 500 millisecondi, con serie che complessivamente posono durare anche 1,5 secondi. Il fulmine è caratterizzato da una corrente elettrica pari a circa 2-200 kA. Se è vero che si tratta di eventi meteorologici di breve durata poiché generalmente durano tra i 30 minuti o 1 ora, è altrettanto vero che possono essere pericolosi per quanti in particolare si trovano all’aperto. Difatti tra i primi a temere questi eventi, i piloti di aerei poiché senz’altro tra i più esposti ai pericoli derivanti da questo tipo di perturbazioni metereologiche. L’area di interesse della tempesta fortunatamente è caratterizzata dalla poca estensione. In India, nello stato del Bengala Occidentale, l’8 giugno di quest’anno una tempesta di fulmini ha ucciso 27 lavoratori agricoli e ferito 8 passeggeri di un volo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Tempesta di fulmini su Napoli|VIDEO

NapoliToday è in caricamento