Ci aspetta un'estate normale, merito anche della "Niña"

Previsioni meteo incoraggianti per l'estate 2020

Il caldo di questi giorni fa ben sperare i vacanzieri, pronti ad affollare le spiagge, Covid permettendo. Ci si interroga su come evolverà il meteo per l'estate e IlMeteo.it ha provato a fare al riguardo delle previsioni. Le brevi ondate di caldo delle ultime settimane sono state rese più sopportabili da frequenti precipitazioni, improvvise quanto ristoratrici e così andrà avanti per fine luglio e per l'intero agosto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Ferragosto potrebbe poi ricoprire un ruolo preponderante Niña, che porterà finalmente un'estate normale e non caratterizzata dal caldo africano che ha turbato il sonno di molti italiani negli ultimi anni. Temeprature dunque nella norma e non record ci attendono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento