Sabato, 13 Luglio 2024
Meteo

Vento forte, scatta l'allerta meteo della Protezione civile in Campania

Previsto anche mare agitato sull'intero territorio regionale. Il settore costiero è quello maggiormente esposto al fenomeni

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per vento forte e mare agitato sull'intero territorio regionale. Si prevedono, infatti, a partire dalle 20 di oggi 25 luglio fino alle 20 di domani 26 luglio, venti localmente forti dai quadranti occidentali. Mare localmente agitato, soprattutto lungo le coste esposte ai venti.

Il settore costiero è quello maggiormente esposto al fenomeni. La Protezione civile regionale, infatti, invita a prestare attenzione a ombrelloni, gazebo e strutture temporanee. Si raccomanda, inoltre, ai sindaci e alle autorità competenti di attivare sui rispettivi territori tutte le misure atte a prevenire, mitigare e contrastare i fenomeni attesi: massima prudenza per le imbarcazioni e le persone presenti, anche nelle ore notturne, nelle zone portuali e nei litorali esposti ad ovest.

Si richiama, inoltre, l’attenzione sul rischio propagazione incendi dovuto al forte vento che può rappresentare una concausa di diffusione. Si segnala in particolare un forte rischio incendi nelle zone costiere impervie. Analoghi fenomeni potrebbero verificarsi nelle pinete esposte ad ovest e vicino al mare.

La Protezione civile della Campania raccomanda, dunque, di monitorare la corretta tenuta del verde pubblico e delle strutture (anche temporanee o mobili) esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso (incluse le attrezzature per la balneazione, le impalcature, la cartellonistica stradale, impianti etc...) ma anche di monitorare il territorio per la prevenzione del rischio incendi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento forte, scatta l'allerta meteo della Protezione civile in Campania
NapoliToday è in caricamento