rotate-mobile
Meteo

Temporali in arrivo su Napoli e Campania, la Protezione civile proroga l'allerta meteo

Proseguiranno le precipitazioni locali, anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni temporaleschi saranno ancora caratterizzati da incertezza previsionale

La Protezione civile della Regione Campania ha prorogato l'avviso di allerta meteo di colore "giallo" attualmente in vigore fino alle 16 di lunedì 27 febbraio, su tutta la Campania ad esclusione delle zone 4 e 7 (Alta Irpinia e Sannio; Tanagro).

Proseguiranno le precipitazioni locali, anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni temporaleschi saranno ancora caratterizzati da incertezza previsionale e rapidità di evoluzione. I temporali potranno, quindi, essere intensi e repentini e potrebbero essere accompagnati da fulmini, grandine e raffiche di vento.

Si evidenzia un possibile rischio idrogeologico con allagamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua con inondazione delle aree limitrofe anche per effetto di criticità locali (come, ad esempio, tombature o restringimenti), ruscellamenti, scorrimento delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse, caduta massi o fenomeni franosi in territori fragili.

La Protezione civile regionale invita a prestare attenzione anche a possibili danni alle coperture e alle strutture provvisorie oltre che alla caduta di rami o alberi e raccomanda alle autorità competenti di prestare attenzione rispetto alle criticità previste, ponendo in essere tutte le misure atte a prevenire, contrastare e mitigare i fenomeni attesi sia in ordine al rischio idrogeologico che rispetto all'impatto di raffiche di vento, grandine e fulmini sul verde pubblico e sulle strutture esposte alle sollecitazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporali in arrivo su Napoli e Campania, la Protezione civile proroga l'allerta meteo

NapoliToday è in caricamento