Temptation Island, si sfascia già la coppia napoletana: Nunzia e Arcangelo si lasciano

Durata una sola settimana l'avventura della coppia di Ottaviano. L'atteggiamento troppo 'farfallone' di lui non è stato più tollerato da Nunzia: i due erano fidanzati da 13 anni

E' durata una sola settimana l'avventura di Nunzia Sansone (26) e Arcangelo Bianco (28), l'unica coppia napoletana - i due sono di Ottaviano - in gara a Temptation Island. Reduci da 13 anni di fidanzamento, da quando erano bambini o poco più, Nunzia e Arcangelo erano arrivati sull'isola Mediaset per capire l'effettiva affinità e provare il loro amore. Fin dall'inizio, però, Nunzia aveva mostrato molti dubbi sull'affidabilità di Arcangelo. 

Arcangelo e Nunzia, la coppia napoletana di Temptation Island

E in effetti qualcosa è andato storto: già dalle prime ore di trasmissione Arcangelo si era lasciato andare ad atteggiamenti farfalloni, facendo indispettire Nunzia, che non riteneva accettabile il comportamento del suo fidanzato. Nella seconda puntata Nunzia ha scoperto che Arcangelo parla di lei come di un peso, "una cozza" che gli si è attaccata. Arcangelo ha spiegato che, pur volendo lasciarla, non ci è riuscito per pietà. 

Il falò 

Durante il falò collettivo, il conduttore Bisciglia ha mostrato un video a Nunzia. Nel filmato, Arcangelo credeva di non essere ripreso: mentre parlava con la tentatrice Sonia, il 28enne ha provato a baciarla afferrandole la testa, cercando anche di superare il tentennamento della sua corteggiatrice. Sonia ha anche rivelato che Arcangelo avrebbe sempre tradito la sua Nunzia, durante i 13 anni di relazione. Nunzia ha chiesto il falò di confronto. "Che ho fatto di così grave?", si è chiesto Arcangelo, stupito dopo la richiesta. Il 28enne ha in un primo momento rifiutato il falò di confronto immediato. 

La risposta

"Non ho fatto niente di male, ero con Sonia e non c'era nulla di malizioso", ha detto Arcangelo, non sapendo di essere stato ripreso durante gli atteggiamenti decisamente espliciti. A questo punto Nunzia ha deciso di lasciare Arcangelo e tornare a casa. "Lui è esuberante, ma con me non lo può fare. E' un vigliacco, un lurido". Dopo una richiesta diretta del conduttore, Arcangelo ha poi deciso di incontrare la fidanzata. 

Il confronto 

Arcangelo ha visto, davanti alla fidanzata, il video in cui bacia Sonia. "Stavamo scherzando", si è giustificato il 28enne di Ottaviano. "Per me non sei più nulla, sei nessuno", ha attaccato Nunzia. "Stavo qua per dare un'altra possibilità alla nostra storia", ha contrattaccato Arcangelo. "Se ti fermi al bacio giudichi male. Tredici anni buttati nella me##a, e ben ti sta. Se fossi stata diversa, avresti aspettato". Nunzia a questo punto ha deciso di tornare a casa sola, lasciando il fidanzato. "Per il mio bene faccio così, ho già dato tanto", ha detto Nunzia, che è andata via senza salutare Arcangelo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine della puntata Nunzia ha chiesto al conduttore di incontrare nuovamente il fidanzato Arcangelo, "per spiegargli tutto quello che penso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento