Mercoledì, 28 Luglio 2021
Media

Morte Raffaella Carrà, Enzo Paolo Turchi si commuove in diretta tv: "Era la numero uno"

Il ballerino napoletano in lacrime per la scomparsa della collega ed amica

Enzo Paolo Turchi

La notizia della scomparsa di Raffaella Carrà ha sconvolto il mondo dello spettacolo in Italia. Tra gli amici e colleghi più colpiti dalla morte della leggendaria showgirl bolognese c'è Enzo Paolo Turchi.

Il noto ballerino e coreografo napoletano si è commosso in diretta tv su Rai Uno, durante la trasmissione "Estate in Diretta", parlando dell'addio alla Carrà: "Con Raffaella abbiamo lavorato insieme sin da giovanissimi. Abbiamo girato mezzo mondo, condiviso cose belle e cose brutte. L'avevo sentita poco tempo fa e non mi aveva detto niente della malattia. Era la numero uno al mondo, come tutto. Come persona, come donna. Io ho solo dei ricordi stupendi con lei". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Raffaella Carrà, Enzo Paolo Turchi si commuove in diretta tv: "Era la numero uno"

NapoliToday è in caricamento