Pizza Girls, su La5 un programma sulla pizza al femminile

Alla guida quattro Maestre Pizzaiole. Il programma andrà in onda a partire dal 27 aprile, dal lunedì al venerdì alle ore 11

Roberta Esposito e Barbara Foria

Parte lunedì 27 aprile "Pizza Girls", lo specile programma di La5 sul mondo della pizza al femminile e dedicata alle donne che andrà in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì alle ore 11.

Alla guida del programma, quattro Maestre Pizzaziole: Petra Antolini, Federica Mignacca , Francesca Gerbasio e Roberta Esposito. Cinque puntate a testa, per un totale di 20 puntate. 

Protagoniste della Serie, insieme alle Maestre Pizzaiole, saranno ovviamente le pizze "farcite" direttamente da tanti ospiti dello spettacolo o esperti del mondo food che realizzeranno e racconteranno con l'aiuto delle "Pizzagirls", la loro pizza del cuore. 

Dal mondo dello spettacolo arriveranno Maria Sole Pollio, Barbara Foria, Shalana Santana, Tess Matazza, Yuliya Mayarchuk, Fernanda Pinto, Tess Matazza e Salvatore Misticone.

Ma ci saranno anche esperti del food e personaggi legati al mondo dell’attualità come lo scienziato Antonio Giordano, l’imprenditrice Paola Campana, il maestro pizzaiolo Franco Pepe e il ristoratore di New York Michele Iuliano.

"Ancor oggi - spiega l'autore e regista del programma, Carlo Fumo - sono molteplici le discriminazioni che la donna deve subire non appena decide di mettere piede nel mondo del lavoro. Per non parlare dell’eventualità in cui la donna decida di provare ad entrare in un ambiente lavorativo proprio, per convinzione sociale, dell’uomo. È questo il caso che vede protagoniste quelle donne che, con tanto coraggio e altrettanta determinazione, scelgono di osare nel talvolta ostacolato mondo della pizza. Un mondo fatto di cose semplici ma, allo stesso tempo, ricercate. Nulla viene lasciato al caso. Avere successo in un ambiente lavorativo che sembra fatichi a lasciarti spazio è una grande sfida ma, si sa, le donne non hanno paura e, se ne hanno, la usano come carburante e non si lasciano immobilizzare. PizzaGirls nasce per dare voce a chi queste difficoltà le ha vissute in prima persona, a chi è stata guardata con scetticismo solo perché donna, a chi ha dovuto lavorare duramente affinché le venisse riconosciuto un mestiere cucito su misura per il sesso opposto.
PizzaGirls è il racconto professionale di quattro pizzaiole che hanno realizzato i propri sogni e ottenendo risultati di grande prestigio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In questi tempi difficili - aggunge Fumo - siamo riusciti ad ultimare un progetto importante e innovativo come PizzaGirls. Il mondo del food attraversa un'emergenza senza precedenti, ma sapremo risollevarci più forti di prima appena tutto sarà finito e le donne saranno la nostra forza maggiore, come già successo tante volte nel corso della storia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento