menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(L'articolo del New York Times con la foto di Gianni Cipriano)

(L'articolo del New York Times con la foto di Gianni Cipriano)

Coronavirus, il New York Times celebra "la lezione italiana": la Pignasecca finisce in copertina

In un articolo di Jason Horowitz si spiega come l'Italia "sia diventata un modello, anche se imperfetto, di contenimento del virus". La foto scelta (del fotografo Cipriano) è stata scattata nei vicoli di Napoli

Da paese più temuto a "modello di contenimento del Coronavirus". La trasformazione dell'Italia nell'era del Covid-19 è ben raccontata da Jason Horowitz, corrispondente dall'Italia per il New York Times. Come è avvenuta questa mutazione? Nell'articolo si ascoltano voci a noi italiani molto note: il professor Rezza, e il dottor Ranieri Guerra, si citano poi i cosiddetti "negazionisti", si narra del rapporto tra la mascherina e l'ex Ministro Matteo Salvini. "Ora i reparti dedicati negli ospedali sono sostanzialmente vuoti, ci sono pochi pazienti Covid", spiega Horowitz. "Il numero di casi giornaliero è tra i più bassi in Europa". 

Come si è arrivati a questo risultato? Secondo Horowitz il merito è stato della guida scientifica che ha condizionato le decisioni del Governo. "Dottori, ospedali e ufficiali sanitari avevano più di 20 parametri a cui badare e dei quali riferire alle autorità, ogni settimana". Tra le decisioni apprezzate dal corrispondente quella del lockdown: una scelta che costerà "il 10% della produzione di quest'anno" ma che, secondo Horowitz ha brillantemente superato le critiche che sostenevano che l'economia si sarebbe paralizzata. Horowitz paragona la mossa di Conte alla decisione di Trump: l'economia americana soffre comunque, anche senza lockdown, ma il trend del contagio è in impennata e gli Stati Uniti hanno un numero di contagiati (e di morti, purtroppo) enorme.

Curioso che, per raccontare l'intera vicenda, il corrispondente abbia deciso di raffigurare l'Italia post-Covid con un'immagine. Quella della Pignasecca, il più antico mercato napoletano, come sempre popolato. La foto è del fotoreporter Gianni Cipriano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Attualità

Mina Settembre, è ancora un trionfo di ascolti per la serie "napoletana"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    E' morto Gianni De Luca, trovato senza vita in albergo

  • Cronaca

    Arrestato nel napoletano il ricercato Francesco Cirillo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento