menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Iene, ricoverata in gravi condizioni Nadia Toffa: scoperchiò le nefandezze della Terra dei Fuochi

La giornalista ha accusato un malore mentre era in albergo a Trieste. Immediatamente soccorsa, la 39enne si trova in terapia intensiva nell'ospedale di Cattinara. Si è occupata della Terra dei Fuochi

Come riporta Il Piccolo, giornale triestino, l'inviata e conduttrice de Le Iene Nadia Toffa, 39 anni, è ricoverata da ieri nell'ospedale di Cattinara, in terapia intensiva e con prognosi riservata. Nadia Toffa era in albergo a Trieste quando, secondo le prime ricostruzioni, si sarebbe sentita male. Non sono note le cause del malore, pare però che i soccorsi siano arrivati tempestivamente. L'Azienda Sanitaria Universitaria di Trieste ha confermato che la prognosi è riservata per "patologia cerebrale in fase di definizione". Sulla pagina facebook delle Iene è comparso un messaggio: "La nostra Nadia non sta bene, ce ne stiamo prendendo cura. Vi terremo aggiornati".

Bresciana, laureata in Lettere e Filosofia ea Firenze, Nadia Toffa inizia la carriera televisiva in un'emittente locale bresciana. Dal 2009 alle Iene, da inviata ha portato a termine molte inchieste scottanti, focalizzandosi spesso su Napoli e sulla Campania. Molto importante fu il servizio sul crescente tasso di tumori nella cosiddetta "Terra dei Fuochi" tra Napoli e Caserta, nel quale, numeri alla mano, la Toffa fornì all'opinione pubblica una diversa e più approfondita  percezione del fenomeno.
Per aggiornamenti: Today.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio Cerrato, la moglie: “Erano dei vigliacchi”

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento