rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Media

Malinconico, è boom d'ascolti: l'avvocato "d’insuccesso" di Massimiliano Gallo sbanca la prima serata

Ha quasi doppiato gli spettatori del Grande Fratello Vip

"Vincenzo Malinconico, avvocato d’insuccesso" al contrario di quanto il titolo potrebbe far pensare ha debuttato con un vero e proprio boom di ascolti ieri. La prima puntata della nuova serie di Rai1, che vede protagonista il partenopeo Massimiliano Gallo. ha ottenuto infatti 4.132.000 di telespettatori ed il 23% di share, quasi il doppio del suo inseguitore, il 'Grande Fratello Vip' su Canale 5, visto da 2.391.000 di telespettatori.

Ma qual è il segreto della nuova serie della Rai, tratta dal celebre ciclo letterario nato dalla penna di Diego De Silva (napoletano anche lui)? Secondo lo scrittore proprio la natura dell'avvocato Malinconico, "un loser come tutti noi", che "filosofeggia a vanvera ma è amato molto dalle persone".

Tagliato per la parte, e sin dal primo momento voluto dai produttori e dal regista Alessandro Angelini, è proprio Massimiliano Gallo. "Vedere la mia faccia lì come protagonista di una serie della Rai dopo 35 anni di gavetta mi rende felice – ha spiegato alla presentazione della serie – Era un progetto complesso da raccontare cinematograficamente parlando. Il mondo di Malinconico va capito cosa in cui è stato bravo il regista che grazie alla sua sensibilità ha saputo decodificarlo andando ben oltre il lavoro estetico, trovando sempre soluzioni diverse nella narrativa e nella regia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malinconico, è boom d'ascolti: l'avvocato "d’insuccesso" di Massimiliano Gallo sbanca la prima serata

NapoliToday è in caricamento