Made in Sud 2019: cosa vedremo nella puntata di lunedì 25 marzo

Quarto appuntamento dalla Rai di Napoli con lo show comico che sta riscuotendo ottimi ascolti

Continua il successo di "Made in Sud", lo show di Rai2 prodotto in collaborazione con Tunnel Produzioni e condotto da Stefano De Martino e Fatima Trotta, con la partecipazione di Biagio Izzo ed Elisabetta Gregoraci.

La puntata della settimana scorsa ha registrato infatti uno share del 9.9, superiore alla precedente e confermato il grande appeal sul pubblico più giovane: nella fascia tra gli 8 e i 14 anni lo share è stato del 14.3% mentre tra i teen  (15/19 anni) del 15.4%.

Lunedì 25 marzo alle 21.20 il quarto appuntamento con il varietà comico che, sta creando dei veri e propri tormentoni con alcuni personaggi del programma: da “umiliati” di Mariano Bruno a “bruciamo i magri” di Nello Iorio;  da “amiki” di Antonio D’Ausilio nella sua gag con Francesco Paolantoni a “ci vediamoci” di Francesco Albanese.

Sul palco, in una lunga maratona di comicità, si alterneranno: Enzo Fischetti, Ciro Giustiniani, Paolo Caiazzo, Simone Schettino, Peppe Iodice, Max Cavallari,  gli Arteteca, I Ditelo Voi, Maria Bolignano, Luisa Esposito e Floriana De Martino , Manu e Luca,  Ettore Massa, Marco Capretti, Tommy Terrafino, Matranga e Minafò, Enzo e Sal, Gino Fastidio, Feliciana Tufano , Emiliano Morana, Peppe Laurato e Rosaria Miele, Roxi Colace e i Radio Rocket. 

Colonna sonora della serata sarà la musica di Frank Carpentieri, insieme alle voci dei Sud 58, mentre il corpo di ballo delle “Sudine” proporrà delle coreografie firmate da Fabrizio Mainini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

Torna su
NapoliToday è in caricamento