Made in Sud, svelato il "tema" della prima puntata extra: l'appuntamento

Questa volta le gag della popolare trasmissione, alla prima delle tre puntate aggiuntive, sarà la favola

Saranno tre le nuove puntate di Made in Sud. Come già anticipato il programma andrà avanti più del previsto visto il suo successo, un "encore" che durerà fino a metà maggio.

Made in Sud, appuntamenti extra

Il primo appuntamento extra della trasmissione condotta da Stefano De Martino e Fatima Trotta, con la partecipazione di Biagio Izzo, sarà domani lunedì 29 aprile, come sempre in diretta dagli studi Rai di Napoli a partire dalle 21.20.

Il tema della puntata e delle sue gag sarà la favola. Ci saranno Antonio D'Ausilio e Francesco Paolantoni, Ciro Giustiniani, Paolo Caiazzo, Simone Schettino, Antonio Giuliani e Marco Capretti, gli Arteteca "neo genitori", Matranga e Minafò con Gianni Lattore de "I Respinti", Manu e Luca, I Ditelo Voi che faranno da particolari chirurghi, i personaggi del condominio "Tra-sit", Enzo e Sal. E ancora, la signora "Romilda" Maria Bolignano, Mino Abbacuccio amico degli animali, il "parcheggiatore" di Tommy Terrafino, Max Cavallari, "Roberto Bollicine" cioè Mariano Bruno, Luisa Esposito e Floriana De Martino, Francesco Albanese, Gino Fastidio, Ettore Massa, i Radio Rocket, Emiliano Morana, Roxy Colace, Enzo Fischetti, Peppe Laurato e Rosaria Miele, Nello Iorio e Peppe Iodice.

L'addio di Elisabetta Gregoraci al programma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento