menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giorgia Ferrero

Giorgia Ferrero

Giorgia Ferrero: "Un regista napoletano mi ha molestato via WhatsApp"

Attrice anche di Un Posto al Sole, ha denunciato la vicenda a Le Iene

Tiene ancora banco il dibattito sulla vicenda Harvey Weinstein, il produttore di Hollywood accusato di aver molestato diverse attrici tra cui Asia Argento. Un caso che si sta allargando a macchia d'olio, facendo emergere altri episodi di molestie simili nel mondo dello spettacolo.

Tra le varie denunce anche quella di Giorgia Ferrero, attrice che ha preso parte anche ad Un Posto al Sole, la quale ha raccontato a Le Iene di essere stata molestata via WhatsApp da un regista napoletano.

Il regista, nel febbraio 2016, le avrebbe prima chiesto foto del seno nudo per accertarne “le misure”, poi del sedere, infine un “coinvolgimento assoluto” in cambio della parte nel film. Dopo i rifiuti dell'attrice, questi l'avrebbe esclusa dalla produzione. “Sei una mammoletta”, le sue parole, “forse questo film non è adatto a te”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, variante brasiliana: i primi due casi a Napoli

  • Cronaca

    Scavi di Pompei, emerge un carro cerimoniale perfettamente conservato

  • Attualità

    Galleria Vittoria, presidio del Pd: "Napoli deve tornare percorribile"

  • Politica

    De Magistris e il futuro della città: "Sono molto preoccupato"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento