Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Davide Devenuto lascia Upas: il discorso d'addio di "Andrea" | VIDEO

 

"Che dire, vi ringrazio tutti. È stata un'esperienza meravigliosa. Sono emozioni gigantesche che rielaborerò nel corso del tempo". Così Davide Devenuto ha salutato i suoi compagni d'avventura ad Un Posto al Sole.

A filmare - agli studi Rai di Napoli - "il discorso di Davide" è stato Patrizio Rispo, che ha spiegato: "Oggi è un giorno importante per lui e per noi. Tanti anni di lavoro insieme non si cancellano, anzi sono più indelebili che mai in questi momenti. In bocca al lupo amico mio".

Il clima è scherzoso, ma si avverte chiaramente nei colleghi dell'attore una certe tristezza. Del resto "Andrea Pergolesi" è un personaggio presente addirittura dal 2003 in Upas.

"Andrea è un personaggio che ha raccontato tutto", ha recentemente detto Devenuto. "È come se mi fossi reso conto di non essere più utile. Devo sentire che la cosa che faccio arricchisce me per primo, altrimenti non ce la faccio".

Quello del personaggio di Andrea non è un addio (ormai da tempo ufficiale) che soprenderà più di tanto i fan. Devenuto si era più volte espresso sul tema spiegando che volesse allontanarsi dalla soap che l'aveva reso famoso. "Non nego che l’idea (di lasciare la soap, ndR) mi sfiora parecchie volte – aveva già dichiarato lo scorso maggio – fare da pendolare da Napoli a Roma non è proprio semplice per me”. L'attore allo stesso tempo, però, ammise che abbandonare il suo personaggio sarebbe un'esperienza particolarmente dolorosa, anche e soprattutto per quanto si era affezionato ad Andrea nel corso degli anni.

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento