rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Media

Torna il Commissario Ricciardi su Rai1: quattro misteriosi delitti nella Napoli degli anni '30 nella seconda stagione

In onda in quattro prime serate a partire da oggi lunedì 6 marzo

In onda in quattro prime serate su Rai 1, a partire da lunedì 6 marzo, torna il Commissario di Polizia Luigi Antonio Ricciardi, al quale presta voce e volto, anche nella seconda stagione, firmata in regia da Gianpaolo Tescari, Lino Guanciale.

Nato dalla creatività di Maurizio De Giovanni, il Commissario Ricciardi, affiancato nella serie di Rai Fiction dal fedele Brigadiere Maione (Antonio Milo), si muove nella Napoli degli anni Trenta, indagando su quattro misteriosi delitti, che metteranno a dura prova tanto il suo instinto di investigatore quanto il suo dono, quello di vedere i fantasmi delle vittime di morte violenta e ascoltare il loro ultimo pensiero. Una capacità ereditata dalla mamma ma che, per Ricciardi, è anche una maledizione, e gli impedisce di abbandonarsi al sentimento d’amore che da tempo lo lega alla dirimpettaia Enrica Colombo (Maria Vera Ratti). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il Commissario Ricciardi su Rai1: quattro misteriosi delitti nella Napoli degli anni '30 nella seconda stagione

NapoliToday è in caricamento