menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola d'infanzia comunali: guida all'iscrizione dei bambini

Per iscrivere i bambini alle scuole materne i genitori devono seguire una procedura per la compilazione e la presentazione della domanda di iscrizione. Ecco come fare

La domanda di iscrizione deve essere presentata al personale incaricato presso la Scuola dell'Infanzia prescelta, pena la nullità della stessa, dal genitore oppure da un suo delegato, munito di copia della carta di identità del genitore, che sarà allegata. La domanda va compilata e sottoscritta su un apposito modello contenente un'autocertificazione ai sensi del D.P.R. 445/00.

Non si può presentare domanda d'iscrizione per lo stesso bambino/a in più Scuole dell'Infanzia sia comunali che statali.

Le dichiarazioni rese nell'autocertificazione saranno sottoposte a verifica dal Responsabile del Procedimento. Coloro che avranno prodotto dichiarazioni mendaci saranno denunciati all'Autorità Giudiziaria competente e contestualmente saranno esclusi dalla graduatoria.

Nella domanda d'iscrizione i genitori dovranno scegliere l'orario di frequenza, che può essere a tempo pieno, con la mensa scolastica, (dalle h. 8.00 alle h. 16.00) o soltanto al mattino (dalle h. 8.00 alle h. 13.00). La scelta effettuata sarà vincolante per l'intero anno scolastico.

Sulla base delle opzioni espresse dalle famiglie si provvederà all'inserimento dei bambini/e, ove è possibile, in sezioni distinte a secondo della scelta oraria espressa.

Le domande d'iscrizione dovranno essere rinnovate obbligatoriamente anche per i bambini/e già frequentanti l'anno in corso.

Per i bambini/e con disabilità, anche vecchi frequentanti, si dovrà acquisire certificazione rilasciata dall'ASL di competenza, a seguito degli appositi accertamenti collegiali previsti dal DPCM 23 FEBBRAIO 2006, n 185.

Sulla base di tale certificazione, la scuola attiverà l'unità multidisciplinare di cui all'art. 4 del DPR 24 febbraio 1994, al fine di predisporre il profilo dinamico dell'alunno iscritto e predisporre il PEI (Piano Educativo Individualizzato) e anche al fine di procedere alla richiesta di personale docente di sostegno.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento