Grafologia: cos'è e perché ti può servire

Utilizzata nei processi penali e civili, la grafologia aiuta a conoscere il proprio carattere e anche a sapere se c'è affinità con il partner

La Grafologia studia il rapporto tra scrittura e personalità, sulla base del presupposto che la scrittura è un processo automatico, risultato delle risposte motorie ai circuiti neurali, che hanno caratteristiche di unicità al pari delle emozioni.  In pratica, la scrittura è movimento e, in quanto tale, impegna non solamente la mano e le dita, ma richiede la partecipazione di tutta la persona che vi canalizza tutte le proprie energie, coscienti e inconsce. Nella sintesi delle forze che conducono al gesto grafico, quindi, confluiscono  l’intelligenza che formula il pensiero, la volontà per la decisione dell’atto esecutivo, il sistema neuromuscolare e tutta l’organizzazione psichica della persona per la strutturazione individualizzata del segno grafico. La scrittura, pertanto, è un’attività espressiva dell’uomo: ne deriva che attraverso di essa è possibile è possibile conoscere la personalità di chi scrive.

A cosa serve la grafologia

Migliaia e migliaia di analisi confermano la validità  della grafologia i cui principali settori applicativi sono:

  • Analisi della personalità: sulla base dei segni grafici, anche in rapporto allo spazio, è possibile individuare qualità intellettive, capacità critica e di memoria, affettività, emotività, sensibilità etc. . L'analisi grafologica è un eccezionale test proiettivo spontaneo, perché non risente della presenza dell'esaminatore nè dell'ambiente
  • Grafologia Giudiziaria: è utilizzata nell'ambito dei processi civili e penali per accertare autenticità o falsificazione di firme e manoscritti come testamenti, contratti, accordi, cambiali, assegni etc. 
  • Grafologia professionale: sempre più ddiffusa, soprattutto oltreoceano, consente ai datori di lavoro di assumere preziose informazioni su potenzialità o debolezze di aspiranti dipendenti e collaboratori.

La grafologia è inoltre molto utilizzata per valutare eventuali problematiche dell'età evolutiva e - se il cuore non è ddel tutto sicuro - anche la compatibilità di coppia.

Conoscere il proprio profilo grafologico primario ed essenziale, poi, è un valido aiuto per mettere a fuoco punti deboli o di forza per migliorare.

Life Coaching grafologico

IMG-20190613-WA0018-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per chi desidera saperne di più, a Napoli la giornalista e grafologa Cristiana Barone ha deciso di potenziare i suoi laboratori di grafologia proponendo, tra l'altro, un Life Coaching grafologico con analisi completa - grafologica e psicologica - della scrittura, i cui risultati possono essere illustrati anche a distanza, tramite Skype, ovunque voi siate. Il tutto In sinergia con lo psicoterapeuta Vincenzo Andreoli.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento