I corsi pre-parto a Napoli

Per superare paure e incertezze legate al complesso cammino che conduce alla maternità e sapere come gestire il proprio corpo prima e dopo la nascita del piccolo

Praticamente tutte le strutture sanitarie dotate di "punti nascita" organizzano corsi di accompagnamento alla nascita. Ecco i principali

ASL Napoli 1 Centro - consultori

I corsi di accompagnamento alla nascita (CAN) fanno parte della Assistenza Prenatale. Il loro obiettivo è migliorare lo stato di salute psico-fisica della futura mamma e quindi del neonato: sono attivati presso i Consultori, dove è possibile ricevere informazioni a 360° e assistenza per superare paure e incertezze.

Alle lezioni può partecipare anche il partner.

I corsi sono strutturati in una fase pre-parto e in una post-parto, continuano quindi anche dopo la nascita del bambino, soprattutto a sostegno dell'allattamento, che rappresenta uno dei periodi durante i quali una neo-mamma può sentirsi particolarmente fragile e indifesa.

Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli

I corsi sono rivolti alle coppie e alle future mamme dalla 25° settimana di gestazione. Seguitissimi i corsi on-line, recentemente introdotti, interamente gratuiti (per info https://www.lms.lingomed.it/courses/incontri-di-accompagnamento-alla-nascita).

L’area materno infantile del Policlinico Federico II è senz’altro il punto nascita più grande della Regione, con più di 2.500 parti l’anno e una stima per il 2020 che andrà ben oltre i 2.800 nuovi nati. In linea con lo standard nazionale per il numero di parti cesarei per le primipare, il dipartimento Materno Infantile diretto da Fulvio Zullo promuove il parto fisiologico e le procedure di parto-analgesia ma è anche centro di riferimento per le gravidanze classificate ‘a rischio’ che rappresentano il 70% dei casi trattati. E’ pienamente attivo il servizio di procreazione medicalmente assistita e quello di oncofertilità che consente alle donne di preservare la facoltà di concepimento anche in caso di malattia oncologica.

Ospedale Cardarelli

Presso l’Unità Operativa Complessa di Ginecologia e Ostetricia diretta dal Prof. Claudio Santangelo. Per info mail ostetriciaeginecol@libero.it

Vecchio Policlinico – Università della Campania Vanvitelli

ll corso generalmente si svolge il mercoledì dalle ore 14.00 alle ore 16.00 e dalle ore 17.00 alle ore 19.00 presso il primo piano del vecchio policlinico, in Largo Madonna delle Grazie n.1, nella sala della biblioteca. E’ gratuito per chi sceglie di partorire presso la struttura. Parte alla 27ma settimana di gravidanza.

10 gli incontri in calendario, teorici e di esperienza corporea, 7 prenatali e 3 dopo la nascita (info@saromammasenzadolore.it)

Clinica Mediterranea

Iniziano a partire dalla 16° settimana di gestazione e sono strutturati in 8 incontri pre-natali ed uno post-partum che si tengono una volta a settimana (generalmente il mercoledì) con inizio alle 14.30 e con durata di 2 ore circa.

Durante il corso viene seguito l’esame posturale per quelle che sono le implicazioni della gravidanza sulla postura. Particolare attenzione viene posta nel lavoro corporeo  e vengono illustrate tecniche di rilassamento e di respirazione, promuovendo la presa di coscienza del perineo e la tecnica del massaggio perineale al fine di rilassarlo e allenarlo al parto.Per informazioni: Call Center 081 7259 222.

Clinica Ruesch

Il corso pre-parto è una prestazione fruibile dall’assistito in forma diretta o rimborsabile in base alla polizza sanitaria precostituita.

Il corso collettivo prevede 6 incontri a cadenza settimanale da 2 ore ciascuno (1h di teoria + 1h di pratica), una volta a settimana dalle 14:30 alle 16:30 presso la Clinica Ruesch al costo di 140,00 € Iva inclusa.

AIED, Associazione italiana per l’educazione demografica

Obiettivo del corso è quello di imparare a gestire gli aspetti emozionali e le modificazioni psicofisiche in gravidanza, avere le giuste informazioni rispetto al travaglio, al parto e al dopo parto in una dinamica di gruppo, prendendosi cura in maniera pratica del proprio corpo e del proprio bambino. Un’equipe costituita da psicologhe e ginecologhe conduce gli incontri. Il lavoro si sviluppa in una parte teorica ed una esperienziale e comprende l’apprendimento del metodo R.A.T. (Training Autogeno Respiratorio), esercizi di percezione corporea, fantasie guidate, esercizi di simulazione del travaglio e del parto, tecniche di respirazione, movimento e massaggio, gestione della relazione con il nuovo nato.

Il Corso, suddiviso in 10 lezioni, ha la durata di due mesi, tempo necessario per un'adeguata preparazione al parto e all'accoglienza del nuovo nato. E' aperto alle gestanti a partire dal 5° mese di gravidanza. Gli incontri si terranno, presso la sede dell’AIED, il mercoledì pomeriggio, dalle ore 16,00 alle ore 17,30. Il costo previsto è di 80 euro mensili. Per info Aied, via Cimarosa 65 – Napoli, tel: 081.578.21.42

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Negozi specializzati in prodotti pre-maman e prima infanzia  

Sono generalmente a costo 0, senza obblighi di acquisto. Per conoscere il calendario è sufficiente controllare le vetrine dei diversi punti vendita o iscriversi ai siti dedicati

Consultori a Napoli: tutte le info

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

  • Carabiniere aggredito, quattro arresti: fermato anche l'uomo che gli ha rubato il borsello mentre era a terra

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento