Green

Due interventi per i volontari de la via della felicità

Raccolta rifiuti e piantumazione per i volontari che curano l’ambiente.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Sabato, i volontari de La Via della Felicità si sono dedicati a raccogliere i rifiuti abbandonati trovati al Parco dei Camaldoli. I volontari hanno raccolto una decina di sacchi di immondizia e hanno anche disboscato un sentiero del parco non più percorribile da tempo. Pascal Lemos, coordinatore dell’iniziativa spiega che “E’ bene diffondere questo tipo di cultura” – riferendosi al corretto smaltimento di rifiuti – “così che le persone iniziano a diventare più sensibili su questa tematica.” Inoltre, ricorda le parole dell’umanitario L. Ron Hubbard, nella guida al buon senso La Via della Felicità: “Non è necessario aumentare la sporcizia che inquina la terra e le falde acquifere, né aumentare i pericoli d’incendio nelle boscaglie, anzi, nel tempo libero si può fare qualcosa di costruttivo. Piantare un albero può sembrare poco, ma è già qualcosa.” Nel frattempo, un altro gruppo si è dedicato alla Piazzetta di Via Giordano Bruni a Marano di Napoli, dove sono stati raccolti 7 sacchi di immondizia, tra cui bottiglie di plastica, tappi, lattine, pacchetti di sigarette, mozziconi, cartoni di pizza e molto altro. Le attività dei volontari continueranno nei prossimi week-end. Chiunque desideri partecipare può contattare il numero 393.287.9569 (Pascal). Ufficio Stampa La Via della Felicità Sezione Campania Pascal Lemos Tel.: 393.287.9569

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due interventi per i volontari de la via della felicità

NapoliToday è in caricamento