rotate-mobile

Il premio Atlantide porta a Napoli le eccellenze del mare

Premiati coloro che hanno contribuito alla conoscenza e alla salvaguardia delle acque nel mondo. Tra loro anche la conduttrice di Linea Blu Donatella Bianchi

Il Premio Atlantide 2022 sbarca a Napoli e porta con sè le eccellenze italiane del mare. Il museo Darwin Dohrn ha ospitato la cerimonia. Tra i permiati, tra gli altri, anche Donatella Bianchi, divulgatrice scientifica e conduttrice del programma Rai Linea Blu. La promozione e la diffusione della cultura del mare sono il centro anche della VI edizione del Premio Atlantide. La prima che si è celebrata a Napoli.

"Cultura del mare significa responsabilità di tutti noi nel considerare l'ambiente una risorsa vitale per il pianeta. Perché il mare è risorsa, storia, tradizioni, paesaggio, cibo, cultura: un patrimonio inestimabile che deve essere conservato per le future generazioni" così il vice presidente della fondazione Premio Atlantide, Vittorio Bianchini. Premio speciale Atlantide a Claudio Ripa, classe 1933, campione del mondo e indiscusso protagonista della storia della pesca in apnea. Un tributo emozionante ad un napoletano d’eccezione, raccontato da un altro storico campione partenopeo, Massimo Scarpati.

I premiati della VI edizione: Nanni Acquarone - Navigatore Primo skipper italiano ad aver percorso il Passaggio a Nord Ovest nel 2012 e il Passaggio a Nord Est nel 2019, compiendo il periplo dell'Artico;

Donatella Bianchi - Giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva Da quasi 30 anni è alla conduzione di Linea Blu su Rai 1 e dal 2019 Presidente del Parco Nazionale delle Cinque Terre;

Chiara Giamundo - Basco Blu dei GOS - Gruppo Operativo Subacquei Prima e unica donna palombaro italiana ad aver superato a soli 23 anni la selezione per il reparto d'elite della Marina Militare;

Paolo Marcolin - Scienziato Ricercatore e specialista in otorinolaringoiatria applicata alla subacquea, docente e fondatore del Team di ricerca OTUSUB; 

Monica Montefalcone - Ecologa marina Ricercatrice e docente presso il Dipartimento di Scienze della Terra, dell’Ambiente e della Vita (DiSTAV) dell’Università di Genova, esperta di morfologia del paesaggio marino, biologia ed ecologia marina e tropicale.

Si parla di

Video popolari

Il premio Atlantide porta a Napoli le eccellenze del mare

NapoliToday è in caricamento