rotate-mobile
mobilità

"Giornate ecologiche nei week end e nei giorni festivi": la proposta dei Verdi

"Liberiamo la città dallo smog e dagli incivili"

“Per fermare l’invasione di auto e moto nei pressi del lungomare e delle altre aree maggiormente frequentate, si istituiscano giornate ecologiche in tutti i week end e nei giorni festivi fino al prossimo autunno”.

A chiederlo i Verdi, con il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e i consiglieri comunali Stefano Buono e Marco Gaudini, per i quali “lo straordinario successo turistico che sta riscuotendo Napoli negli ultimi anni impone scelte che, all’inizio, possono essere impopolari, ma che, alla lunga, dimostreranno la loro validità”.

“Lo spettacolo indecoroso di auto parcheggiate su marciapiedi e su qualsiasi spazio libero, arrivando quasi fin dentro la villa comunale di Chiaia, è inaccettabile, così come il traffico caotico che costringe a stare fermi incolonnati per ora” hanno aggiunto i Verdi per i quali “la soluzione migliore, anche per evitare l’innalzamento dell’inquinamento, è quella di chiudere la città ad auto e moto, permettendo il transito solo alle categorie autorizzate e, in questo modo, si eviterà anche la prepotenza di chi pensa di poter parcheggiare dovunque come capitato ieri nei pressi del Gambrinus dove uno scooter ha letteralmente bloccato l’accesso ai dipendenti e ai clienti”.

“Se blocchiamo l’accesso ad auto e moto, la polizia municipale potrà garantire un servizio migliore e intervenire, magari, per evitare che il lungomare sia invaso da venditori abusivi di merce contraffatta com’è accaduto purtroppo per il ponte del 25 aprile visto che non dovranno occuparsi di multare chi parcheggia in modo selvaggio e poi protesta anche com’è accaduto con quelli che hanno parcheggiato sul marciapiedi della villa comunale” ha aggiunto Borrelli per il quale “il lungomare liberato non può essere poi imprigionato da bancarelle in cui si vende soprattutto merce prodotta dalla camorra”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Giornate ecologiche nei week end e nei giorni festivi": la proposta dei Verdi

NapoliToday è in caricamento