menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Csi Gaiola Onlus

Foto Csi Gaiola Onlus

Gaiola invasa dai rifiuti, volontari in azione

Hanno ripulito la famosa spiaggetta partenopea da un quintale di materiale portato a riva dalle mareggiate di questi giorni

I volontari del Centro Studi Interdisciplinari Gaiola Onlus hanno ripulito la famosa spiaggetta partenopea dai rifiuti accumulatisi negli ultimi giorni. "Un quintale di rifiuti raccolti solo sulla piccola spiaggetta della Gaiola - spiegano in una nota - tutta plastica, gran parte di origine fognaria e altra proveniente dai canali di ruscellamento trasformati in discariche durante il periodo di secca estivo. Una triste scena a cui dobbiamo assistere ogni anno". Un lavoro imponente, quello che hanno svolto.

"Ringraziamo di vero cuore le tante persone di buona volontà che oggi si sono 'sporcati le mani' per ridare dignità a questo piccolo paradiso! - scrivono su Facebook - Giornata di pulizia della Gaiola invasa da enormi quantità di rifiuti di ogni genere trascinati in mare dalle prime piogge autunnali".

In settimana avevano effettuato in zona un'altra pulizia. Ad ogni pioggi, la mattina seguente è quella documentata dalle foto pubblicate dal Centro Studi la situazione. "E pensare che quello che il mare ci restituisce durante le mareggiate - spiegano i volontari - è purtroppo solo una minuscola percentuale dei rifiuti che è costretto quotidianamente ad ingoiare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento