Passeggiata naturalistica nella Foresta Demaniale di Roccarainola

Appuntamento domenica 26 marzo con il circolo Legambiente Nola per una passeggiata da località Fosso Agnone fino al Vivaio di Costa Grande.

Foresta Demaniale di Roccarainola - Foto Legambiente Nola/Facebook

Domenica 26 marzo, il circolo Legambiente Nola invita i soci e gli appassionati della natura ad una passeggiata nella Foresta Demaniale Roccarainola, da località Fosso Agnone fino al Vivaio di Costa Grande.

"All’inizio del sentiero - spiega l'associazione ambientalista - si potrà osservare la coltivazione sperimentale del castagno da frutto, poi si attraverserà la località Costa di Pietra dove vegetano roverella, carpino bianco, carpino nero, orniello e acero. Nel sottobosco si noteranno felci, pungitopo, arbusti della macchia mediterranea con alloro, biancospino e piante aromatiche come l’origano. Proseguendo, si giungerà ai punti panoramici della località Dottoriello, poi, si percorrerà Costa Grande per arrivare, infine, al vivaio.

Il Vivaio Costa Grande è uno dei sedici vivai regionali presenti in Campania. Si estende su una superficie di circa due ettari, sistemata in 11 terrazze, dove le piante vengono coltivate in vasi, fitocelle o “a radice nuda”. Il castagno, il leccio, il pino d’Aleppo, il corniolo, il rosmarino, il lentisco oltre ad altre numerose varietà di piante, sono utilizzate per il rimboschimento e per accrescere il patrimonio forestale".

La partecipazione alla passeggiata naturalistica è gratuita per i soci Legambiente e costa solo 2 euro ai non tesserati.

DETTAGLI SUL PERCORSO:
Luogo di incontro : Roccarainola nei pressi del ristorante “Il Saraceno” alle ore 9.15, per procedere poi con i propri mezzi fino all’ingresso della foresta.

Dislivello: irrilevante
Percorso: KM 6 circa
Tempo di percorrenza: 4 ore circa tra andata, ritorno e visita al vivaio.
Infrastrutture: Area attrezzata per pic-nic e sentieri segnalati.
Difficoltà percorso: adatto a tutti.

Si raccomanda abbigliamento comodo e bottiglina d’acqua.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento