menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
 Francesco Iacotucci, Capitan Acciaio e Domenico Rinaldini

Francesco Iacotucci, Capitan Acciaio e Domenico Rinaldini

Napoli premiata per la differenziata degli imballaggi in acciaio

Il riconoscimento conferito dal Consorzio RICREA. "Nel 2016 in città raccolti 3,25 kg di imballaggi in acciaio per abitante, un dato superiore alla media nazionale (2,82)"

Barattoli e scatolette, bombolette spray e tappi corona, lattine, fusti, fustini e chiusure: gli imballaggi in acciaio sono protagonisti fino a lunedì 8 maggio in Piazza Dante con il tour Capitan Acciaio, un’iniziativa promossa da RICREA, il Consorzio Nazionale senza scopo di lucro per il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Acciaio, per informare i cittadini sulle qualità degli imballaggi in acciaio ed educarli a una corretta raccolta differenziata.

“Napoli mostra risultati straordinari per quanto riguarda la raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio – spiega Domenico Rinaldini, presidente di RICREA -. La resa per abitante è di 3,25 kg/anno, un dato superiore alla media nazionale e molto vicino a quello delle migliori regioni del Nord Italia. L’obiettivo è migliorare ancora, e chissà che grazie all’impegno dei suoi cittadini e degli operatori Napoli in futuro non possa diventare la più virtuosa città italiana”.

Per l’impegno nella raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio e per i risultati raggiunti alla città di Napoli è stato conferito uno speciale riconoscimento. A ritirare il premio è stato Francesco Iacotucci, amministratore unico di Asia Napoli: “Sono particolarmente felice per questo premio, in particolar modo per la città e per gli operatori di Asia. Napoli da grande importanza alla raccolta differenziata, è una sfida che abbiamo intrapreso ormai da qualche anno e che ci vede migliorare ogni mese. Sull’acciaio abbiamo già raggiunto ottimi risultati ma non ci vogliamo fermare, vogliamo continuare perché Napoli ha una sensibilità e delle potenzialità davvero importanti su questi temi”.

Oltre ad Asia Napoli, RICREA ha premiato anche SRI di Gricignano d’Aversa del Gruppo Diana Ambiente, dove gli imballaggi in acciaio raccolti a Napoli insieme alla plastica vengono selezionati e preparati per essere avviati al riciclo e rinascere così a nuova vita.

In Piazza Dante il supereroe Capitan Acciaio è a disposizione per aiutare i cittadini a scoprire i vantaggi della raccolta differenziata e il valore del riciclo dell’acciaio, il materiale più riciclato in Europa. Nel 2016 in Italia è stato avviato al riciclo il 77,5% degli imballaggi in acciaio immessi al consumo, con un miglioramento del +4,1% rispetto all’anno precedente. Le tonnellate di acciaio riciclate sono state 360.264, sufficienti per realizzare cinquanta copie della Tour Eiffel.

Insieme a Capitan Acciaio domani lunedì 8 maggio alle ore 11.00 Maurizio Capone insegnerà a fare musica attraverso originali strumenti creati con gli imballaggi in acciaio. Come la “Lattam”, strumento costruito con un barattolo di metallo per pomodori, una bacchetta cinese ed uno stringi tubo e il “Tappero”, realizzato con tappi corona delle bottiglie fissati a coppie su tre file su un lungo tronchetto di legno

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento