menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Miniera ai Quartieri Spagnoli

Miniera ai Quartieri Spagnoli

Miniera, il laboratorio in cui i rifiuti diventano opere d'arte

Il sogno del titolare, Salvatore Iodice, è "trasformare l'intera zona in una strada di piccole botteghe, dando lavoro a tutti gli scugnizzi dei Quartieri Spagnoli"

Riciclare rifiuti trasformandoli in opere d'arte: è quanto fa il laboratorio Miniera ai quartieri spagnoli, dove stamattina sono stati regalati i primi contenitori di rifiuti “Riciclarte”. Si tratta di un'iniziativa pasquale volta a rendere più piacevoli alla vista i raccoglitori di spazzatura della zona.

Salvatore Iodice ha aperto Miniera da un po' di tempo – raccontano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli della Radiazza di Radio Marte – un laboratorio nel cuore dei Quartieri Spagnoli dove realizza la sua attività di artigiano e falegname ma sopratutto raccoglie rifiuti e li trasforma in opere d'arte”.

Il sogno di Salvatore Iodice è – spiegano sempre Borrelli e Simioli – “trasformare l'intera zona in una strada di piccole botteghe, e dare lavoro a tutti gli scugnizzi del quartiere”. Stamane l'iniziativa: regalo ad esercizi commerciali della zona ed installazione di raccoglitori di rifiuti artistici (fatti interamente con materiali presi dalla spazzatura).

“Un esempio concreto di sostegno all'amministrazione – sottolineano ancora l'esponente dei Verdi e lo speaker radiofonico – e lotta concreta al degrado imperante”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano: a cosa fare attenzione prima di procedere all'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento