Giovedì, 29 Luglio 2021
life Miano / Via Miano

Educare all'ambiente e all'informatica: a tre scuole vanno 31 pc "rigenerati"

Si tratta di macchine donate dai partner del progetto Re-Bit del Comune di Napoli agli alunni di Bertelli, Gigante e Pascoli

Pc "rigenerato"

Trentuno personal computer verranno domani, alle 9, consegnati a tre scuole dell'infanzia comunali: si tratta della Bertelli (VI Municipalità), della Gigante (V Municipalità) e della Pascoli (VII Municipalità), nel plesso della quale verranno consegnate le apparecchiature.
Saranno presenti gli assessori alla Scuola Annamaria Palmieri ed all'Ambiente Tommaso Sodano.

I pc sono stati donati dai partner del progetto Re-Bit (che rientra tra quelli Smart City) con lo scopo di realizzare dei laboratori di informatica per i più piccoli. Hanno contribuito l'Università degli studi di Napoli Parthenope, Legambiente Campania, la Fondazione Mario Diana Onlus, l'Associazione Bidonville, l'A&C Ecotech.

Si tratta di computer rigenerati, che erano stati destinati allo smaltimento "anzitempo". Il loro recupero ha permesso di limitare l'impatto ambientale ed avviare – come spiegato dal Comune di Napoli – "un'operazione concreta di educazione e di prevenzione capace di dimostrare a studenti e a cittadini pratiche virtuose di riuso in un'ottica di riduzione dei rifiuti". Sui pc sono stati installati sistemi operativi open source.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Educare all'ambiente e all'informatica: a tre scuole vanno 31 pc "rigenerati"

NapoliToday è in caricamento