Domenica, 21 Luglio 2024
Green

Comuni Ricicloni, boom in Campania: quelli premiati in provincia di Napoli

La nuova classifica di Legambiente. Premio Cic ad Asìa

Si differenzia di più in Italia e in Campania in particolare. Sono i dati della classifica 2024 dei Comuni Ricicloni elaborata da Legambiente. La regione è infatti la seconda, dopo la Lombardia (+27) ad aver avuto un incremento di comuni rifiuti free, 22. Decremento invece in Trentino Alto Adige (-9) e in Piemonte (-10)

Bene anche daò un punto di vista del numero di cittadini Rifiuti Free: i contributi più significativi infatti arrivano dal Veneto (33,8% di cittadini virtuosi complessivi), dalla Lombardia (15,5%) e proprio dalla Campania (8%).

I numeri dell'edizione 2024 riconfermano come sia indispensabile puntare sui centri più grandi e sulle città dove i sistemi di raccolta che tengono insieme qualità e prevenzione dei rifiuti avviati a smaltimento, primo tra tutti il porta a porta, stentano a diffondersi, nonostante l'aumento di esempi virtuosi che ben dimostrano come sia possibile perseguire questa strada. Un altro elemento riguarda l'importanza di organizzarsi a livello consortile, un modello organizzativo che rende più semplice aggiungere l'indispensabile inserimento della tariffazione puntuale, che premia i cittadini che producono meno rifiuti garantendo una migliore qualità della raccolta. L'organizzazione consortile è inoltre funzionale a sviluppare un'adeguata ed efficace rete impiantistica per il riciclo e il trattamento dei rifiuti ben distribuita sul territorio.

Napoli e provincia

I "Comuni Ricicloni" in provincia di Napoli sono Bacoli, Cimitile, Ottaviano, Sant'Antonio Abate, Vico Equense, Visciano, e Massa di Somma.

Buone notizie poi per Asìa. L’azienda consorziata partenopea ha ottenuto un Premio Cic (cioè Consorzio italiano compostatori) per la campagna di comunicazione e sensibilizzazione “Dividi e Impara”, ideata per istruire i cittadini sul corretto conferimento dei rifiuti e quindi anche sulla corretta raccolta differenziata dei rifiuti organici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comuni Ricicloni, boom in Campania: quelli premiati in provincia di Napoli
NapoliToday è in caricamento