Stefano De Martino nel rione Sanità, decine di persone per il selfie senza mascherina

Il conduttore e ballerino era nel cuore di Napoli. Molti i selfie scattati, De Martino non si nega ma la mascherina sembra un optional già dimenticato

(foto facebook / Sei del Rione Sanita se)

Serata napoletana per il ballerino e showman Stefano De Martino. L'ex di Belen, al timone di Made in Sud da due edizioni, ha trascorso qualche ora di svago nel rione Sanità, nel cuore della città. Decine di persone - come è chiaro dalle foto pubblicate su un gruppo facebook di residenti - gli si sono avvicinate per un selfie ricordo. De Martino non si è negato, nonostante la mascherina (almeno dalle foto pubblicate) risulti decisamente un optional quando sarebbe opportuno indossarla soprattutto a distanza ravvicinata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Amministrative 2020, lo spoglio nei 28 comuni al voto nel napoletano | DIRETTA

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento