Caso Pamela Prati, Marisa Laurito: "Mi sposai anch'io per finta"

La rivelazione dell'artista napoletana alla rivista Oggi

Marisa Laurito

Anche Marisa Laurito si è “sposata” come Pamela Prati. “Una volta, da ragazza, mi sposai anch’io per finta, ma è una cosa che nulla aveva a che vedere con questa storia di agenti, soldi, ospitate, spettacolo”, spiega alla rivista Oggi l'artista impegnata in città con la sua mostra di fotografie 'Transavantgarbage - Terre dei Fuochi e di Nessuno'.

“Onestamente della vicenda di Pamela Prati non ci ho capito niente – racconta – Però devo anche dire che non ho interesse al privato di Pamela Prati”. Il suo finto matrimonio fu una cosa differente. “Lo feci – spiega – per mio padre: convivevo con un ragazzo e lui questo non lo sopportava. Era molto severo. Allora in famiglia inscenammo per gioco un finto matrimonio per metterlo tranquillo. Venne a saperlo dopo anni".

Successivamente convolò realmente a nozze con il calciatore Ciccio Cordova. “Durò tre mesi – racconta – Gelosissimo, voleva segregarmi ai fornelli. Il fatto è che io da sempre non credo nel matrimonio. Ormai sto da quasi vent’anni con un ex imprenditore bresciano, Giampiero Pedrini. Io vivo a Roma, lui a Brescia, e in futuro forse staremo insieme. È una persona speciale, solida, piacevole, ma soprattutto seria”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Laurito ha anche raccontato un “sì” ed un “no” di cui si è pentita. Il “no” fu quello alla proposta di continuare a condurre Domenica In. “Allora dai successi si scappava”, spiega. Il “sì” di cui si è pentita fu invece quello alla conduzione di Caro bebè: “Si rivelò un flop e poi la Rai non mi supportò”. Tornerebbe volentieri alla Rai, visto che “Rai 1 è un po’ adagiata nella routine”. “Proverei a svecchiarla. Si possono fare cose belle anche spendendo pochissimo, come feci in 'Marisa La Nuit”, ha concluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento