Marianna Fortuna: “Nostro settore ignorato, mi resta solo la tintarella”

La showgirl napoletana denuncia il silenzio rispetto alla ripartenza del settore spettacolo

La popolare showgirl napoletana Marianna Fortuna rivendica i diritti della sua categoria che non è stata tutelata dai vari decreti sino ad ora. Lei è stata sempre presente agli eventi che contano e si vede fortemente penalizzata da una politica non chiara rispetto alla fase 2 e 3.  "Non mi resta che una sana tintarella in terrazza sperando che prima o poi si possa pensare al lavoro" ha dichiarato polemicamente.

IMG-20200430-WA0059-2

IMG-20200430-WA0058-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento