Tony Colombo e Tina Rispoli due mesi dopo il matrimonio: "Presto una nuova grande festa"

Lo annuncia la moglie del cantante neomelodico. Da tempo i due sognano di replicare la sfarzosa giornata delle nozze per suggellare il loro amore

(foto De Cristofaro)

A due mesi dal matrimonio di cui ha parlato tutta Italia, il cantante neomelodico Tony Colombo e sua moglie Tina Rispoli si giurano ancora eterno amore attraverso i social networks. Le modalità delle loro nozze furono, a fine marzo, oggetto di enormi polemiche: la sfilata di Tina nel suo quartiere, con carrozza e cavalli, fece storcere il naso anche al sindaco, che negò di aver accordato i permessi anche per la festa celebrata qualche giorno prima in piazza Plebiscito. Permessi poi mostrati in diretta televisiva nella trasmissione di Barbara D'Urso. 

Tony Colombo mostra le carte: "Ora parlo io"

Due mesi dopo c'è, però, ancora voglia di stupire. E' Tina Rispoli in Colombo ad annunciare una nuova festa, memorabile quanto la prima o forse ancora di più. "Molto presto faremo un'altra festa", scrive Tina sul proprio account Instagram. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • "Il virus sta perdendo forza. Possiamo guardare con ottimismo al futuro": l'intervista a Giulio Tarro

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento