rotate-mobile
La disavventura / Torre del greco

Elena Morali arrestata in Thailandia. Favoloso: “Ci hanno chiesto tremila euro di riscatto”

La showgirl aveva una sigaretta elettronica che è vietata nel Paese

Una vacanza diventata un incubo per il corallino Luigi Favoloso e la sua compagna Elena Morali. In particolare quest'ultima è stata arrestata a Phuket, in Thailandia, perché trovata in possesso di una sigaretta elettronica. Esiste, infatti, una legge che vieta le sigarette elettroniche in tutto il Paese ma i due influencer non ne erano a conoscenza. Così sono stati fermati mentre erano in motorino da un poliziotto che ha chiesto subito se avessero sigarette elettroniche.

Dopo aver perquisito la Morali hanno scoperto che ne aveva una e le hanno comunicato che doveva pagare una multa di 1500 euro e che rischiava di passare una notte in carcere. Per “ovviare” a questa situazione gli agenti hanno proposto alla coppia di pagare il doppio per essere lasciati andare. A quel punto Favoloso è andato a un bancomat dove ha potuto prelevare solo 750 euro, a cui ha aggiunto 90 euro che aveva in tasca. La cifra è bastata ai poliziotti che li hanno lasciati andare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elena Morali arrestata in Thailandia. Favoloso: “Ci hanno chiesto tremila euro di riscatto”

NapoliToday è in caricamento