Voucher formativi al femminile: fino a 3mila euro per le donne campane

Si tratta della seconda edizione di una iniziativa che ha già permesso a più di 2500 donne della nostra regione di fruire di questa importante opportunità", ha dichiarato l'assessore alla Formazione e Pari opportunità, Chiara Marciani

Da oggi si registrano le domande per la seconda edizione dell'avviso "Io ho un sogno", destinato a tutte le donne della regione Campania dai 18 ai 50 anni per la partecipazione a corsi di formazione, master o corsi di specializzazione in Italia e in Europa con un contributo fino a 3000 euro.

"Si tratta della seconda edizione di una iniziativa che ha già permesso a più di 2500 donne della nostra regione di fruire di questa importante opportunità - ha dichiarato l'assessore alla Formazione e Pari opportunità, Chiara Marciani - volta a valorizzare le competenze e le conoscenze delle donne e destinata quindi a facilitarne l'ingresso nel mondo del lavoro".

Le discipline più attenzionate sono quelle dell'ambito STEM, ovvero Scienze, Tecnologia, Ingegneria, Matematica, che offre importanti possibilità di inserimento lavorativo ma registra ancora una bassa partecipazione femminile.

"Questi voucher - conclude l'assessore Marciani - possono essere una concreta occasione per ottenere una qualificazione professionale per tante donne che, nella difficile conciliazione tra vita familiare e vita lavorativa, hanno spesso sacrificato il raggiungimento di obiettivi lavorativi o, per le donne che già studiano o lavorano, per approfondire e valorizzare il percorso formativo intrapreso". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, la decisione del Tar: tornano in classe quarta e quinta elementare in Campania

  • Scuola, da lunedì didattica in presenza anche la terza classe delle elementari

  • Interdetto accesso ai locali scolastici, l’ISIS Tassinari: “Inaccettabile. Chiediamo risposte immediate"

  • Il plesso La loggetta di via Ciaravolo tornerà interamente funzionante

  • Prime vaccinazioni per gli studenti di Medicina e Chirurgia che svolgono tirocinio nei reparti della Federico II

  • Federico II: il nuovo rettore presenta la sua squadra

Torna su
NapoliToday è in caricamento