La Parthenope inaugura un ponte virtuale con le superiori

Partono i moduli di didattica digitale integrativa: "un modo semplice ed immediato per avvicinare gli studenti alle tematiche di maggior interesse ed approfondirle con i docenti dell’Università"

L’Università Parthenope prosegue nel percorso di sperimentazione di nuove modalità di collegamento virtuale con i ragazzi delle scuole superiori. Il servizio di Orientamento e Placement, con il Prorettore Francesca Perla, ha invitato tutti gli Istituti Scolastici Superiori della Campania ad aderire al progetto dei ‘Moduli di Didattica Digitale Integrativa’, un modo semplice ed immediato per avvicinare gli studenti alle tematiche di loro interesse ed approfondirle con i docenti dell’Università.

L’obiettivo è anche quello di dare una mano ai futuri studenti universitari, in modo che possano indirizzare la scelta del loro percorso di studi in modo consapevole.

Si tratta di percorsi formativi, della durata media di 30 minuti, trasversali a varie aree disciplinari e disponibili in modalità sincrona. Gli incontri sono destinati agli studenti del quarto e quinto anno e si tengono sulla piattaforma Microsoft Teams.

Tanti gli spunti di dibattito interessanti: dalle tecnologie per lo sport alla ‘green innovation’, dall’Intelligenza Artificiale al turismo sostenibile, dalla solidarietà e la sanità ai tempi del coronavirus alla dieta mediterranea, dallo studio dei modelli epidemiologici alle prospettive di sviluppo dell’economia circolare, ai rischi finanziari e il FinTech, dai “viaggi spaziali” alla volta del sistema solare alle “navigazioni” verso l’Antartide, in compagna dei ricercatori dell’Ateneo. Ed ancora l’educazione civica, i big data, i social network, l’energia, la cybersecurity o le prospettive dell’Unione Europea, in un momento di grandi trasformazioni, senza dimenticare di esaminare i diversi contraccolpi sulla società e sull’economia che l’emergenza epidemiologica che stiamo vivendo ha inevitabilmente determinato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Convenzione quadro tra la Federico II e le istituzioni giudiziarie

  • Dalla Federico II gli scienziati del microbioma

  • Raffaele Calabrò nominato vicepresidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane

Torna su
NapoliToday è in caricamento