Università

Facoltà a numero programmato: i test d'ingresso potrebbero tenersi online

A ipotizzarlo il ministro per l'Università Gaetano Manfredi

I test d'ingresso delle singole Università potrebbero svolgersi da remoto ovviamente con l'adozione di sistemi informatici e modalità che ne garantiscano la sicurezza, mentre quelli per l'accesso a Medicina, in calendario il 1 settembre, e a Veterinaria e Architettura previsti il 2 settembre, bisognerà aspettare di vedere come andrà avanti l'emergenza: a dirlo è il ministro per l'Università Gaetano Manfredi, in un'intervista pubblicata da "Il Messaggero".

Il ministro Manfredi ha quindi aggiunto che tutte le iniziative dedicate all'orientamento universitario, attività al momento bloccate dall'emergenza, potrebbero essere trasferite on-line.

Per quanto riguarda l'attività didattica, la risposta dell'Università italiana al lockdown è stata ottima: oltre il 90% dell'offerta formativa è infatti garantita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Facoltà a numero programmato: i test d'ingresso potrebbero tenersi online

NapoliToday è in caricamento