Università, tegola sugli atenei napoletani: per Censis sono gli ultimi del Paese

La “Classifica Censis delle università italiane (edizione 2019/2020)” fornisce un quadro particolarmente negativo per gli atenei cittadini. Ecco lo studio nel dettaglio

È stata stamattina pubblicata dal Censis la tradizionale classifica delle università italiane. La graduatoria – stilata sugli indicatori servizi erogati, borse di studio e altri interventi in favore degli studenti, strutture disponibili, comunicazione e servizi digitali, livello di internazionalizzazione – è poco lusinghiera per gli ateni partenopei: persino la Federico II, nella categoria delle grandi università statali (oltre i 40mila iscritti), è ultima.

Male anche – nella classifica degli atenei più piccoli, nel range tra 20mila e 40mila iscritti – l'Università di Napoli L'Orientale, che si trova all'ultimo posto, e l'Università di Napoli Parthenope in terz'ultima posizione.

Il dossier Censis

I dati, del dossier 2019-20, sono relativi all'anno accademico 2017-18. È la situazione dell'intero Sud ad essere difficile rispetto a quella dell'intero Paese: mentre il dato nazionale parla di un +1,3 nelle immatricolazioni, al meridione c'è lo 0,1% di flessione.

Tra i mega atenei statali (con oltre 40.000 iscritti) la prima posizione in graduatoria è dell’Università di Bologna, seguita da Padova e Firenze. Nella categoria inferiore prima Perugia, con in buona posizione (sesta) l’Università di Salerno, ateneo che guadagna otto posizioni grazie agli apprezzabili incrementi dei punteggi per borse di studio e altri interventi in favore degli studenti, strutture, comunicazione e servizi digitali.

Le criticità delle università napoletane

Secondo la ricerca Censis la nota dolente della Federico II sono le strutture (66 punti su 100 a disposizione), e tutto ciò che concerne comunicazione e servizi digitali. Parthenope e Orientale male invece per servizi (Orientale), borse (entrambe), strutture e comunicazione (Orientale), internazionalizzazione (Parthenope).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche nella classifica relativa alle medie università non statali, cui è compreso il Suor Orsola Benincasa, non va meglio: l'ateneo è ultimo su cinque dietro Roma Lumsa, Roma Luiss, Milano Iulm, Enna Kore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Asili nido: cosa succede se un bimbo ha tosse, febbre o raffreddore?

  • Open Data, exploit della Campania: al secondo posto in Italia

  • Federico II: fumata nera per il nuovo rettore

  • Teatro San Carlo: che fine farà la Scuola di Ballo

  • A Barra è Scuola Viva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento