NeaPolis Innovation Technology Day 2020: interamente virtuale l'edizione 2020

Chiude con numeri record l'edizione 2020 del NeaPolis Innovation Technology Day, tenuta interamente on-line, causa Covid

Nonostante le difficoltà create dalla pandemia, sono numeri da record quelli dell'edizione 2020 del NeaPolis Innovation Technology Day.

Appena concluso, l'appuntamento annuale è realizzato da NeaPolis Innovation, il programma nato dall’intesa fra Università della Campania e aziende per intensificare i rapporti di collaborazione nel campo della ricerca e della formazione tecnico-scientifica attraverso l’organizzazione di eventi, campus e seminari aperti agli studenti universitari e alle piccole e medie imprese del territorio, con l'obiettivo di fare incontrare imprese, start-up, studenti e docenti universitari e far crescere l’ecosistema alimentando lo scambio di conoscenze nel territorio.

L'edizione 2020

L'edizione 2020 si è svolta online, sulla piattaforma Teams, mantenendo però la possibilità di partecipare al Workshop Hands – On dedicato ai microcontrollori a 32 bit. Sono intervenute decine di imprese per mostrare nuove soluzioni e applicazioni tecnologiche per Smart Mobility, Power & Energy, e IoT. L'edizione di quest’anno comprendeva inoltre un focus particolare su “Predictive Maintenance” e “Artificial Intelligence at the Edge” assieme a presentazioni online delle PMI, vetrina virtuale dei prodotti, scambio di idee e possibilità di domande. Ampio spazio inoltre per gli studenti invitati a mostrare le demo di progetti realizzati nei loro laboratori.

Il Prof. Giorgio Ventre, Direttore DIETI, Università di Napoli Federico II e Direttore iOS Developer Academy, ha infine consegnato un riconoscimento alle migliori esposizioni.

Base dell'evento la STMicroelectronics di via Remo De Feo ad Arzano amento sulle attività di Neapolis Innovation.

Tra gli ospiti virtuali Stefania Campopiano, del Dipartimento di Ingegneria della "Parthenope", Roberto Bez, Country Manager, Micron Semiconductor Italia, Orio Bellezza, Amministratore Delegato, STMicroelectronics Italia, Vittorio Ciotola, Presidente Giovani Impreditori Campania, Delegato Confindustria Campania e Valeria Fascione - Assessorato Ricerca, Innovazione, Start up, Regione Campania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, da lunedì didattica in presenza anche la terza classe delle elementari

  • Interdetto accesso ai locali scolastici, l’ISIS Tassinari: “Inaccettabile. Chiediamo risposte immediate"

  • Il plesso La loggetta di via Ciaravolo tornerà interamente funzionante

  • Prime vaccinazioni per gli studenti di Medicina e Chirurgia che svolgono tirocinio nei reparti della Federico II

  • Federico II: il nuovo rettore presenta la sua squadra

  • Forum Regionale dei Giovani della Campania: tempo di bilanci

Torna su
NapoliToday è in caricamento