rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Scuola

Assembramenti davanti alle scuole: l'allarme di Nino Simeone

"Ingressi e uscite vanno presidiati - spiega il consigliere comunale - tutti devono fare la loro parte. Meno chiacchiere e più fatti"

Nino Simeone, presidente della Commissione infrastrutture e mobilità del Consiglio comunale di Napoli lancia l'allarme per la situazione rilevata all'ingresso di alcuni plessi scolastici della nostra città.

"Sono molto preoccupato per gli assembramenti che regolarmente avvengono all'ingresso e all'uscita degli Istituti scolastici presenti sul territorio cittadino, ed ancor di più per l'assenza di controlli all'esterno degli stessi", scrive infatti Simeone in una nota consegnata al Sindaco Luigi de Magistris, all'assessore comunale alla scuola Annamaria Palmieri ed al comandante della Polizia Municipale Ciro Esposito.

"In questo particolare momento nessuno deve sfuggire alle proprie responsabilità, soprattutto quando si tratta di garantire la salute di bambini e studenti di tutte le età - avvisa Simeone - tutti devono fare la loro parte intervenendo per garantire immediatamente il controllo del territorio, e della entrata ed uscita in sicurezza degli studenti dai plessi scolastici cittadini. Si facciano meno chiacchiere e più fatti, si coinvolgano subito le forze dell'ordine, si responsabilizzino le Municipalità e soprattutto si mettano i vigili urbani a presidiare le scuole, magari coinvolgendo la protezione civile e le tante associazioni che già collaborano con la stessa. Questa potrebbe essere l'occasione per impiegare anche i percettori di reddito cittadinanza, visto che si tratterebbe di un paio d'ore al giorno e sarebbero interventi di interesse pubblico".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assembramenti davanti alle scuole: l'allarme di Nino Simeone

NapoliToday è in caricamento