Giovedì, 13 Maggio 2021
Scuola

Cyberbullismo: chiusa con numeri record l'iniziativa di formazione della scuola Merliano Tansillo di Nola

Indirizzata a studenti, docenti e familiari, la formazione per riconoscere e combattere la violenza che arriva attraverso il web

"Una iniziativa fortemente voluta che si inserisce nell'ambito del percorso di 'Cittadinanza attiva digitale ' oggi più che mai necessaria, considerate le modalità nuove in cui da un anno opera la scuola, con il computer tra i principali strumenti utilizzati", ha spiegato Maria Rosaria Guerriero, dirigente scolastica della scuola media "Merliano-Tansillo" di Nola, presentando i risultati del corso di formazione per alunni, docenti e famiglie per "l'uso sicuro, sano e consapevole delle nuove tecnologie, nell'ottica della prevenzione dei fenomeni di cyberbullismo, dipendenza, rischi e pericoli di Internet e dei social" che ha impegnato con diversi appuntamenti la sua comunità scolastica.

L'attività è stata coordinata da Mauro Ozeanda, consulente informatico da oltre trenta anni nella scuola,e ha consentito di affrontare i diversi argomenti relativi alle tecnologie e alla rete, in particolare per quanto riguarda i rischi collegati ad un utilizzo incontrollato e smisurato di Internet. "Lavoreremo ancora in questa direzione per consegnare una scuola sicura e protetta ai nostri alunni" ha annunciato Guerriero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cyberbullismo: chiusa con numeri record l'iniziativa di formazione della scuola Merliano Tansillo di Nola

NapoliToday è in caricamento